I RUOLI DEL FARMACISTA

"Il Farmacista è il professionista specialista del farmaco che si occupa della corretta dispensazione, della giusta posologia, aderenza alla terapia ed effetti collaterali dei farmaci (compresi presidi medico-chirurgici ed alimenti destinati a fini medici speciali). Disponendo di una specifica preparazione scientifica, è specializzato nella preparazione, fabbricazione e controllo dei medicinali (secondo farmacopea) ed è autorizzato a consigliare in materia di farmaci nonché a svolgere funzioni epidemiologiche, preventive e di educazione sanitaria presso la popolazione".

 

 

Il FARMACISTA controlla la completa e la corretta compilazione della ricetta.

Al FARMACISTA è sempre utile segnalare prima dell'acquisto di qualsiasi medicinale, dispositivo o integratore alimentare, il proprio stato di salute, l'eventuale stato di gravidanza o allattamento e la presenza di altre patologie, compresi le allergie a farmaci/alimenti, l'uso di altri medicinali o integratori alimentari, il regime alimentare.

In questo modo Il FARMACISTA potrà meglio consigliare la posologia corretta, i tempi e i modi di assunzione del farmaco ed evidenziare eventuali controindicazioni o interazioni.

Il FARMACISTA, nella sua qualità di operatore sanitario, collabora con le autorità coadiuvandole nel raggiungimento dei loro obiettivi istituzionali.
 

​Il FARMACISTA  partecipa a campagne di prevenzione e di educazione sanitaria promosse o organizzate dalle competenti Autorità di concerto con la Federazione Nazionale degli Ordini dei farmacisti o con l'Ordine provinciale. 

La preparazione galenica di medicinali è prerogativa esclusiva del FARMACISTA in Farmacia.
Il Farmacista, nella preparazione dei medicinali in Farmacia, è tenuto a osservare le procedure di allestimento previste dalla normativa, al fine di garantirne la qualità come presupposto di efficacia e sicurezza.

Il FARMACISTA concorre alla tutela della salute pubblica attraverso una puntuale osservanza delle norme di farmacovigilanza.

La formazione permanente e l'aggiornamento sono presupposti per garantire l'appropriatezza e l'efficacia della prestazione professionale.
Il FARMACISTA  ha il dovere della formazione permanente e dell'aggiornamento professionale al fine di adeguare costantemente le proprie conoscenze al progresso scientifico, all'evoluzione normativa, ai mutamenti dell'organizzazione sanitaria e alla domanda di salute dei cittadini.

Il FARMACISTA deve vigilare affinché non si realizzi un uso inappropriato o un abuso di medicinali o di altri prodotti che possano comportare alterazioni dell'equilibrio psico-fisico del paziente. 

Il FARMACISTA  promuove l'automedicazione responsabile e scoraggia l'uso di medicinali di automedicazione quando non giustificato da esigenze terapeutiche.

Farmacia San Valentino S.N.C. dei Dottori Barbini Silvia e Tarascio Marco. Via La Cal, 63/4 -  32020 Limana (BL)

 tel. 0437 - 967318   P.Iva 01202910251

© 2017 - 2019 by Marco Tarascio.